Il Comune realizzerà un percorso medioevale in centro

Con una determina il Comune ha acquistato per circa 14.000 euro, 14 leggii per la realizzazione di un percorso medioevale nel centro storico. Nell’atto comunale si ricorda che “l’assessorato al turismo, in collaborazione con l’assessorato all’ambiente, intende realizzare una serie di percorsi tematici all’interno della città dell’Aquila sia a carattere storico che a carattere naturalistico.

Il 7 luglio 2021 la dottoressa Maria Grazia Lopardi ha proposto all’assessore al Turismo  l’idea di un percorso medioevale segnalato da cartelli con su riportati brani del suo testo “La città dello Spirito e il suo tempio. La rinascita della Fenice” per illustrare i principali monumenti cittadini. La messa a diposizione del testo e dell’idea è del tutto gratuita e senza oneri a carico del Comune dell’Aquila. Tale idea progettuale si coniuga perfettamente con gli obiettivi dell’assessorato al turismo che intende concretizzarlo con l’apposizione di una serie di leggii vicino ai principali monumenti indicati dalla dottoressa Lopardi.

Tali leggii verranno posizionati in accordo con la Soprintendenza in modo da essere perfettamente integrati nel contesto” I leggii dovrebbero posti da Porta Rivera al Parco del Sole, passando per le piazze e le chiese di San Pietro. San Silvestro, Santa Maria Paganica, San Bernardino, Santa Giusta e infine Santa Maria di Collemaggio.

[22:34, 11/5/2022] Il Centro (g.p.)

8 – S.Maria di Collemaggio Il Tempio della Città Santa

7 note 7 gradini
7 palazzi 7 colori
7 raggi a illuminare l’anima
Guarda la meta
In fondo al viale
Splendida appare
Tessuto prezioso
Di fili bianchi e rossi..
Celestino ti attende
Il crogiolo ti attende
A sciogliere i nodi
Ad offrire i fardelli
Qui l’amore ti avvolge
Bruciando le tue scorie
Nulla è imperdonabile
Se perdoni te stesso..
Sei amato/a come sei
Cerca la pietra occulta
Splendente dei doni
Dello Spirito che soffia…
Ma ora taccio…
Parla a voi l’Architetto,
Il Maestro Costruttore
che editico questo mio gioiello…

XVI CONVEGNO ITINERANTE “Perdonare per liberarsi, perdonarsi per guarire”

3-8 maggio 2022

Dopo 2 anni di stop forzato a causa della pandemia torna il nostro Convegno itinerante sui passi di Celestino, da Sulmona a L’Aquila. Gli eventi associati sono organizzati dalla nostra associazione Panta Rei, con il contributo del Gruppo Archeologico Superequano di Castelvecchio Subequo e dall’Associazione Rete dei Cammini.

L’argomento di questo anno:

SINCRONICITA’: LE COINCIDENZE CON CUI LA VITA CI PARLA…

“Quando avvengono coincidenze è come scorgessimo un’orma angelica nel nostro mondo” Elémire Zolla.

Gli eventi, indicati nella locandina allegata, sono di libero accesso.